Categorie

Balharà, Patrizia Argento

=> libro

 

Balharà, Ballarò, è un mercato del Centro storico di Palermo dall’aspetto simile a quello di un suk arabo. Qui, in un vicolo incuneato tra le viuzze del mercato, vive la Signora Pina, vedova cinquantenne e maestra in pensione, che continua, dopo quasi trent’anni, a confidarsi con la fotografia del marito Salvatore, morto prematuramente.

Un incendio divampato tra le bancarelle del mercato costringe gli abitanti della borgata a sgombrare dalle proprie abitazioni. Quando tutto torna alla normalità è notte fonda e finalmente la Signora Pina fa ritorno alla propria casa: lì, dietro la cabina dell’ascensore, trova un bambino nascosto. Lo porta in casa con sé e scopre che il piccolo è un extracomunitario. Decide di non avvisare la polizia, ma di indagare lei stessa su questo ritrovamento. Si mette alla ricerca dei genitori, e, intuendo che il caso è davvero complicato, decide di formare una squadra investigativa speciale. Così, con Ignazio il posteggiatore, il Cavaliere Boccafusca e Sebastiano, un giovane studente di giurisprudenza, tutti abitanti del vicolo, elabora un piano investigativo.

Sullo sfondo di una borgata ricca di suoni e di odori si muovono i personaggi alla ricerca della verità, che non è mai assoluta.

 

Uno "Spizz(ico)" dal nostro Audiocatalogo

 



Maggiori dettagli

Scontato
8,04 €

11,48 €

(Prezzo ridotto di 30 %)

Disponibilità: disponibile

5 quantità
-25%

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno anche comprato ...

=> libro
Disponibile anche in versione ebook (download) e in versione ebook o audiolibro su CD con GliScambisti  (da 1,00 a 2,50 euro)