Categorie

Il rogo, Andrea Buccianti

Il rogo, Andrea Buccianti

DISPONIBILE DAL 26/3/2021
E' già possibile ordinare, ma la spedizione avverrà dopo la data sopra indicata.

Opera finalista al Premio 1 Giallo x 1.000 terza edizione

Il rogo di Viareggio del 17 Ottobre 1917 avviluppa nelle sue spire di fuoco la vita del carabiniere Coscini, ucciso non dalle fiamme, ma da feroci assassini. Dalle sue ceneri nascono le indagini del tenente colonnello Andrea Uberti, che non crede neanche per un attimo alla natura accidentale dell’incendio. Si addentrerà nei traffici di nobili e funzionari corrotti, che non esitano a uccidere pur di farla franca. Non è un periodo qualsiasi, la grande guerra brucia vite e destini e le trame del rogo di Viareggio si intrecciano con quelle del fronte. La vita di Andrea Uberti è in pericolo non per colpa del nemico, ma di vigliacchi che agiscono nell’ombra. L’epilogo sarà solamente a guerra finita, in una Libia sempre in guerra, allora come oggi. Andrea ne esce un uomo profondamente diverso, ferito, disilluso e privato del futuro con la persona che ama.

 

 

Maggiori dettagli

Scontato
10,48 €

12,33 €

(Prezzo ridotto di 15 %)

Disponibilità: disponibile

5 quantità
-25%